RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente…

RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline

You must need to login..!

Description

This post is also available in: itItaliano

RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD EVELINE RIAPPARE

Cari Gamers! Nuovo video su RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline è ancora viva e vegeta…Cosa è successo in questa nuova partita?

Bè abbiamo come sempre fatto vivere ai nostri animi un po di adrenalina. Siamo ripartiti nel buio più totale della nostra camera… Con il nostro caro Ethan abbiamo rovistato nel baule, combinato un po di oggetti, curato le ferite e abbiamo preso le armi migliori a disposizione.

Nell’ultimo video RESIDENT EVIL 7 Recensione e Gameplay morte Signora Baker? ci siamo un po allontanati dalla casa per inseguire la signora Baker prima di ucciderla, quindi siamo ritornati indietro nel percorso, attraversando una galleria sotterranea, scavata completamente nell’atrio di villa Baker che praticamente ci conduce all’interno della villa stessa. Roba a horror insomma!

In questa fase della partita a RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente la prima cosa che faremo è quella di utilizzare la lanterna che la signora Baker ci ha lasciato dopo la sua morte.

Entriamo quindi nella solita stanza tetra, riponiamo la lanterna della signora Baker sul porta lanterne che ritorna a bilanciarsi e ci permette di apre finalmente una porta segreta e misteriosa.

Cosa si nasconderà al suo interno?

Questa stanza è tetra come le altre, vetusta e in disordine. Rovistiamo ovunque per vedere se c’è qualche oggetto utile o qualche porta nascosta… e rovistando tra pareti e armadi notiamo una porta aperta.

Al suo interno un buio tetro e angosciante. Che ci mette davvero un gran spavento…sul pavimento di questa stanza c’è di tutto…dai cocci delle mura fino ai bambolotti che sbucano dalle macerie del pavimento.

Ah! Dimenticavamo di dirvi che molto probabilmente trattasi della stanza di Eveline che molti di voi come Pat non conoscono ancora bene. Quindi abbiamo pensato di approfondire per voi la questione.

Ecco chi è Eveline Baker:

RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente...
RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Immagine di Eveline.

“Eveline è una bambina che ne ha passate di cotte e di crude, le sue vicende sono strettamente collegate alla storia della trasformazione della famiglia Baker per colpa della contaminazione. Eveline infatti era un bambina normale fino alla contaminazione ovviamente! Per colpa della trasformazione Eveline è come se fosse invecchiata di colpo, si esatto è diventata una “vecchia bimba” con la pelle piena di rughe e le ossa fragili simile ad una ottantenne, tanto da finire presto su una sedie a rotelle… I Baker, Marguerite e Jack successivamente infettati da Eveline hanno iniziato ad assecondare la “piccola” di casa nelle sue richieste malsane. Come ad esempio i rapimenti di povere persone, che tutto ad un tratto sotto costrizione si sono ritrovati a far parte della famiglia Baker all’interno della villa. E si! Avete capito bene, Eveline non è sicuramente un angelo, anzi! E’ la mente di moli sequestri dei Baker, la sua personalità è quella di una bambina con gravi problemi mentali. Si affeziona molto alle persone e vuole necessariamente formare con loro una famiglia. Se qualcuno rifiuta le sue intenzioni solitamente… muore!

Le armi usate da Eveline per uccidere sono tra le più inquietanti dei personaggi del gioco. Infatti compie quasi tutto attraverso la mente, utilizzando un fungo prodotto dal suo corpo a seguito della contaminazione. Eveline utilizza i batter del suo corpo per contaminare gli altri e una volta che ciò avviene, la mente delle vittime e strettamente collegata alla sua e quindi succube del proprio volere. Come se effettuasse sulle vittime un lavaggio del cervello. In più, il suo corpo ha la capacità di mutarsi in un enorme massa di filamenti con il suo viso al centro del corpo. Bè uno spettacolo raccapricciante insomma!”

Proseguiamo con il nostro video di oggi su RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente… in attesa di incontrarla….

All’interno della stanza su una scrivania troviamo un biglietto con scritto: “C’è qualcosa che non va in lei”. Questo ci lascia presagire che i problemi sono alle porte…Infatti pochi metri dopo entriamo in un passaggio segreto, c’è un cadavere putrefatto su una sedia, Ethan sgancia via un braccio dalla povera vittima. Il braccio ha un numero di seri D-002 vedremo a cosa ci servirà e quando.

Intanto noi siamo armati di lanciafiamme.

Eveline si è fatta viva finalmente…riappare!

Ci sta aspettando all’ingresso del passaggio segreto, inquietante! Intravediamo le sue gambe. Proviamo ad avvicinarci ma lei scappa via. Ed ecco che in questo video su RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente… parte l’azione!

Iniziano a sbucare le prime creature mostruose dal pavimento, praticamente si generano attraverso i filamenti che giacciono a terra. Ne uccidiamo tantissimi uno dopo l’altro.

Squilla il telefono e Zoe, ci aspetta alla roulotte! In questa partita a RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente… Abbiamo gli elementi per realizzare il siero.

Riusciamo ad uscire dalla villa e ad entrare nella roulotte dove squilla nuovamente il telefono e scopriamo subito dopo aver risposto che Eveline ha rapito Zoe e per riaverla dobbiamo stare alle sue regole. Ci chiede di aprire il frigorifero, dove si trova una testa mozzata con su scritto: “Il maiale schifoso ti aspetta nella stanza delle dissezioni, stronzo.”

In questo video a RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente… è lei a dettare i giochi, infatti attraverso una serie di indizi ci dice cosa fare, passo dopo passo… Vi assicuriamo che è davvero un’esperienza inquietante.

Andiamo a cercare la stanza delle dissezioni, la troviamo e troviamo anche la chiave a forma di serpente!

Questa chiave ci serve per prendere le due schede che secondo Eveline ci serviranno per accedere alla festa.

Abbiamo pochissime munizioni. Che Dio ci aiuti!

Il nostro parere su questo livello a RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente è più che positivo. Lo abbiamo anche espresso nel video diverse volte. Scenari davvero horror, azione, thriller psicologici, adrenalina e tutto ciò che serve per creare un gioco di successo come Resident Evil.

Non potete non seguire il prossimo video per vedere come va a finire RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente…

Se vi è piaciuto il nostro Articolo su RESIDENT EVIL 7: BIOHAZARD Eveline si è fatta viva finalmente…lasciateci un bel Like! Ed iscrivetevi al nostro Canale YouTube

BUONA VISIONE

su

V2KS

 

Thanks For Your Sharing!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share